GINECOMASTIA MASCHILE

Ginecomastia maschile

Foto prima dopo Costi intervento Contatta chirurgo Prenota VISITA GRATUITA
Ginecomastia maschile

La ginecomastia è un caratteristico aumento di volume della regione mammaria nel maschio.

Nel soggetto giovane e giovanissimo la ginecomastia si presenta come un seno tipicamente femminile di donna appena superata la pubertà, cioè tonico anche se di misura ridottissima ( prima misura ), mentre in soggetti adulti e oltre gli "anta" la ginecomastia si accompagna a lassità cutanea.

Nel primo caso la ginecomastia può in molti casi essere vissuta male se causa turbamento per ipotetico messaggio "trans" sessuale ( in altri casi può essere anzi enfatizzata con terapie ormonali di sostegno ) se il soggetto vuole che non ci siano dubbi nella sua vita di relazione sulla sua identità sessuale che pretende assolutamente maschile, nel secondo caso la ginecomastia è espressione di invecchiamento e non piace a nessuno.

Nota Importante
Entrando nella vetrina delle immagini potrete rendervi conto più realisticamente che non dalla lettura di tanti particolari tecnici noiosi come potrete essere dopo l'intervento di ginecomastia, riconoscendovi in almeno un caso di ginecomastia tra quelli da me operati.
ENTRA IN GALLERIA

La ginecomastia maschile è il gonfiore del tessuto mammario nei ragazzi o negli uomini, causato da uno squilibrio ormonale ( estrogeni e testosterone ). La ginecomastia maschile può colpire uno o entrambi i seni, a volte in modo non uniforme. I neonati, i ragazzi che attraversano la pubertà e gli uomini più anziani possono sviluppare ginecomastia a seguito di normali cambiamenti dei livelli ormonali, ma esistono anche altre cause.
In generale, la ginecomastia maschile non è un problema grave, ma può essere difficile da affrontare. Uomini e ragazzi con ginecomastia talvolta hanno dolore al petto e possono sentirsi in imbarazzo.
La ginecomastia maschile può regredire da sola. Se persiste può trovare giovamento da terapia farmacologica o chirurgica.

Sintomi

Segni e sintomi di ginecomastia maschile sono:

  • Gonfiore del tessuto ghiandolare del seno, tensione mammaria.
Quando consultare un medico
Consultate il medico se avete:
  • Gonfiore
  • Dolore
  • Sensibilità
  • Secrezione del capezzolo in uno o entrambi i seni

Le cause della ginecomastia maschile

La ginecomastia maschile viene provocata da una diminuzione del livello circolante della quantità di testosterone ( ormone prevalentemente maschile ) rispetto all'estrogeno ( ormone prevalentemente femminile ) con conseguente alterazione del rapporto normale androgeni/estrogeni. Le cause dell'alterazione di tale rapporto possono essere svariate.

Cambiamenti ormonali naturali
Gli ormoni: testosterone ed estrogeni controllano lo sviluppo e il mantenimento dei caratteri sessuali in uomini e donne. Il testosterone controlla tratti maschili, come la massa muscolare e i peli del corpo. Gli estrogeni controllano tratti femminili, tra cui lo sviluppo del seno.

La maggior parte della gente pensa agli estrogeni come a un ormone esclusivamente femminile, ma invero bisogna sapere che anche gli uomini lo producono - anche se di solito in piccole quantità. Ma i livelli di estrogeni eccessivamente elevati nel sesso maschile o quantomeno in rapporto sbilanciato con i livelli di testosterone possono provocare ginecomastia maschile.

.

  • Ginecomastia nei bambini
    Più della metà dei neonati maschi nascono con un seno ingrandito a causa degli effetti degli estrogeni della madre. In generale la tumefazione del seno va via nelle due o tre settimane dopo la nascita.
  • Ginecomastia durante la pubertà
    La ginecomastia causata da cambiamenti ormonali durante la pubertà è relativamente comune. Nella maggior parte dei casi, il tessuto del seno gonfio andrà via senza trattamento entro sei mesi - due anni.
  • Ginecomastia negli uomini
    La ginecomastia riguarda almeno un uomo su quattro nella classe di età compresa trai 50 e gli 80 anni.

Farmaci
Un certo numero di farmaci può provocare ginecomastia maschile. Questi includono:

  • Anti-androgeni utilizzati per trattare l'allargamento della prostata o il cancro e alcune altre condizioni. Gli esempi includono flutamide, finasteride (Proscar) e spironolattone (Aldactone)
  • farmaci contro AIDS. La ginecomastia può svilupparsi in uomini HIV-positivi sottoposti a trattamento antiretrovirale (HAART). L'Efavirenz (Sustiva) è più comunemente associato a ginecomastia rispetto ad altri farmaci anti-HIV
  • I farmaci anti-ansia, come il diazepam (Valium)
  • Gli antidepressivi triciclici
  • Antibiotici
  • I farmaci per le ulcere, come la cimetidina
  • La chemioterapia per il trattamento del cancro
  • I farmaci per il cuore, come la digossina (Lanoxin) e i calcio-antagonisti
Farmaci

La flutamide (nome commerciale: Flutamide EG 250 mg) appartiene alla categoria dei farmaci ad effetto antiandrogeno, quando, in pratica, è necessario andare a bloccare gli effetti del testosterone. Si utilizza per il trattamento del carcinoma della prostata in stato avanzato, da solo come terapia iniziale, o in associazione con altri farmaci. La ginecomastia, in genere moderata, è effetto collaterale piuttosto tipico. Secondo alcune statistiche, è descritta in forma lieve fino al 57% dei pazienti trattati.

La finasteride (Propecia o Proscar) nasce per il trattamento dell’ipertrofia prostatica e di alcune neoplasie prostatiche. Grazie al meccanismo d’azione (effetto antiandrogeno) si è rivelata utile anche per il trattamento dell’alopecia androgenetica, causata dall’azione del testosterone sui bulbi capilliferi. A tale scopo, il suo utilizzo è stato approvato dall’FDA già dal 1977 È comunemente considerato un prodotto ben tollerato. Effetti collaterali descritti, sono ad esempio la ginecomastia, anche monolaterale, la riduzione della libido e disfunzioni erettili. È stato segnalato il suo utilizzo anche per limitare gli effetti collaterali dell’uso degli steroidi anabolizzanti nel doping sportivo.

L’aldactone è un farmaco diuretico, utilizzato per il trattamento dell’iperaldosteronismo primario e secondario. I principali effetti collaterali vanno dalle turbe gastrointestinali, anche di grave entità, alla disidratazione e soprattutto all’iperpotassiemia. È quindi un prodotto da assumere sotto stretto controllo medico. Un potenziale effetto stimolante la ginecomastia deve considerarsi di scarsa entità.

L’Efavirenz è una combinazione di tre farmaci specifici per la terapia dei pazienti portatori di positività HIV. È un prodotto da non somministrare in caso di grave compromissione epatica e renale. Effetti collaterali importanti sono stati registrati a carico del sistema nervoso centrale (crisi convulsive), sintomi psichiatrici (psicosi e depressione grave), effetti cutanei. Ulteriori effetti collaterali possono essere anche frutto di farmaci il cui utilizzo è concomitante.

 

Ginecomastia maschile - droghe e alcol
Sostanze che possono causare ginecomastia sono:
  • Alcool
  • Le anfetamine
  • Marijuana
  • Eroina
  • Il metadone
Ginecomastia maschile e particolari condizioni dello stato di salute
Diverse condizioni di salute possono provocare ginecomastia maschile influenzando il normale equilibrio ormonale degli ormoni. Queste includono
  • Ipogonadismo. Tutte le condizioni che interferiscono con la normale produzione di testosterone, come la sindrome di Klinefelter o l'insufficienza pituitaria, possono essere associate alla ginecomastia maschile
  • Invecchiamento. Cambiamenti ormonali che si verificano con il normale processo di invecchiamento possono causare ginecomastia maschile, specialmente negli uomini che sono in sovrappeso e che presentano una qualche insufficienza epatica
  • Tumori. Alcuni tumori, come ad esempio quelli che coinvolgono i testicoli, le ghiandole surrenali o la ghiandola pituitaria, sono in grado di produrre ormoni che alterano l'equilibrio ormonale maschio-femmina
  • Ipertiroidismo. In questa condizione, la tiroide produce troppo ormone tiroxina
  • L'insufficienza renale. Circa la metà delle persone trattate con regolare emodialisi sperimentano la ginecomastia maschile a causa dei cambiamenti ormonali
  • Insufficienza epatica e cirrosi. Fluttuazioni ormonali legate a problemi di fegato così come farmaci presi per la cirrosi sono associati alla ginecomastia maschile
  • La malnutrizione e la fame. Quando il corpo è privato di una nutrizione adeguata, i livelli di testosterone calano, ma rimangono costanti i livelli di estrogeni, causando uno squilibrio ormonale. La ginecomastia maschile può verificarsi anche una volta che si riprende la normale nutrizione
Prodotti di erboristeria

Oli vegetali, come l'albero del tea o la lavanda, utilizzati in shampoo, saponi o lozioni sono stati associati alla ginecomastia maschile. Ciò è probabilmente dovuto alla loro debole attività estrogenica.

Fattori di rischio

I fattori di rischio per la ginecomastia maschile sono:

  • Adolescenza
  • Età avanzata
  • L'uso di steroidi anabolizzanti o androgeni per migliorare le prestazioni atletiche
  • Talune condizioni di salute, tra cui alcune malattie del fegato e renali, malattie della tiroide, tumori ormonalmente attivi, e la sindrome di Klinefelter

Complicazioni

Anche se ci sono poche complicazioni fisiche associate alla ginecomastia maschile, essere affetti da questa condizione può causare problemi psicologici o emotivi dovuti all'evidenza.

Esami e diagnosi

Il medico vi farà delle domande sulla vostra storia medica e farmacologica e su quali condizioni di salute versa la vostra famiglia. Il medico effettuerà anche un esame fisico, che può includere una valutazione attenta del seno, dell'addome e dei genitali.

I test iniziali per determinare la causa della vostra ginecomastia possono includere:

  • Gli esami del sangue
  • Le mammografie

Potrebbe essere necessario un ulteriore test a seconda dei risultati dei test iniziali, tra cui:

  • Raggi X al torace
  • Tomografia computerizzata (TC)
  • Risonanza magnetica (RMN)
  • Ultrasuoni ai testicoli
  • Biopsie dei tessuti
Le condizioni che causano sintomi simili
Il medico vuole essere sicuro che un gonfiore al seno costituisca in realtà una semplice ginecomastia maschile e non un'altra condizione patologica. Altre condizioni che possono causare sintomi simili alla ginecomastia includono:

  • Mammelle adipose. Alcuni uomini e ragazzi presentano adiposità localizzata al torace che assomiglia a una ginecomastia maschile. Questa condizione è chiamata falsa ginecomastia (pseudoginecomastia), e non ha lo stesso significato di una ginecomastia vera.
  • Cancro al seno. Questo è raro negli uomini, ma può verificarsi. L'aumento di volume di un seno o la presenza di un nodulo mammario sollevano la preoccupazione per il cancro al seno maschile, così come un ascesso della mammella, anche se questo incidente rimane nell'ambito di un'infezione del tessuto mammario e non c'entra nulla con una ginecomastia.

Trattamenti e farmaci

La maggior parte dei casi di ginecomastia maschile regredisce nel tempo senza trattamento. Tuttavia, se la ginecomastia maschile è causata da una condizione di base, come l'ipogonadismo, la malnutrizione o la cirrosi epatica, tali condizioni potrebbero necessitare di un trattamento specifico. Se state assumendo farmaci che possono causare ginecomastia maschile, il medico può raccomandare di interromperli o di sostituirli con un altro farmaco.

Negli adolescenti senza alcuna causa apparente di ginecomastia maschile, il medico può raccomandare periodiche rivalutazioni ogni tre-sei mesi per vedere se la condizione migliora da sola. La ginecomastia maschile spesso va via senza trattamento in meno di due anni. Tuttavia, il trattamento può essere necessario se la ginecomastia maschile non migliora da sola, o se provoca grande dolore, sensibilità o imbarazzo.

Farmaci
I farmaci usati per curare il cancro al seno e altre condizioni, come il tamoxifene e raloxifene, possono essere utili per alcuni uomini con ginecomastia. Anche se questi farmaci sono stati approvati dalla Food and Drug Administration, essi non sono stati approvati appositamente per questo uso.

Intervento chirurgico per rimuovere il tessuto in eccesso del seno
Se avete ancora un significativo ingrandimento del seno nonostante il trattamento o le considerazioni iniziali, il medico può consigliare un intervento chirurgico. Due tipi di chirurgia sono usati per il trattamento della ginecomastia maschile:

  • Liposuzione. Questo intervento rimuove il grasso al seno, ma non il tessuto ghiandolare della mammella stessa
  • Mastectomia. Questo tipo di intervento chirurgico rimuove il tessuto della ghiandola mammaria. L'intervento è spesso fatto su una base endoscopica, cioè vengono utilizzate solo piccole incisioni. Questo tipo meno invasivo di intervento prevede un minor tempo di recupero

Risvolti psicologici

Se un uomo o ragazzo scopre di avere la ginecomastia, ciò spesso ha un impatto psicologico sulla sua emotività e il senso di sé. Siamo molto indotti a credere che i seni sviluppati siano una prerogativa esclusiva delle donne. Tutto ciò che appare come un seno significa femminile. Mentre vi è una categoria di uomini che considera le caratteristiche femminili in un uomo, interessanti e piacevoli, la maggior parte degli uomini trova ciò antitetico con l'idea stessa di mascolinità.

All'esordio adolescenziale, la ginecomastia maschile avviene nel momento peggiore possibile. Il ragazzo sta appena iniziando a maturare; la sua voce diviene più profonda, i capelli crescono e improvvisamente il petto inizia a fare qualcosa di strano, qualcosa di inaspettato e sicuramente indesiderato. E lo confonde. In un primo momento si chiede se è malato o se c'è qualcosa di sbagliato in lui. Fino a poco tempo prima era in un mondo di isolamento. Internet fornisce possibili risposte e riduce l'isolamento. Ma è probabile che si abbia troppa vergogna per parlare veramente con qualcuno.

Per la maggior parte dei ragazzi e ragazze i cambiamenti del corpo sono sentiti come qualcosa di profondamente privato. Quanto più è presente l'educazione che un genitore fornisce tanto più è facile passare attraverso questa fase di transizione verso la maturità fisica. Se gli adolescenti hanno un rapporto aperto con i loro genitori possono parlare di ciò che sta loro accadendo. Purtroppo per la maggior parte dei ragazzi la ginecomastia maschile è una condizione sconosciuta e non è escluso che i genitori possano essere allarmati o averne un rigetto o addirittura sentirsi umiliati. Padri e madri a volte possono respingere un figlio che in qualche modo non corrisponde alla loro immagine interiorizzata di quello che un uomo / ragazzo dovrebbe essere o sembrare.

A causa di questo rifiuto temuto molti ragazzi soffrono il loro disagio in silenzio. Essi si ritireranno dalla famiglia, dagli amici, dalle attività sociali e sportive per paura di essere scoperti di essere in qualche modo meno di un uomo. Nel periodo più delicato in cui sarebbe utile avere il sostegno di persone fidate, esso viene a mancare, e può comportare l'inizio di un modello di lunga vita di isolamento sociale e di sfiducia.

Per la maggior parte dei ragazzi questa paura del rifiuto o della umiliazione non è basata sulla realtà. La maggior parte dei genitori vuole che i loro bambini siano felici. Essi danno tutto ciò che è loro possibile per risolvere il problema del figlio. Poiché la maggior parte dei genitori hanno una limitata conoscenza della ginecomastia maschile si rivolgeranno al loro medico che può avere molte più informazioni di loro.

Dal punto di vista psicologico è importante prendere i sentimenti di questi giovani sul serio. Il ragazzo si sta prendendo un rischio enorme ed è incredibilmente vulnerabile nell'esporre qualcosa di così personale. É importante che il suo rischio sia onorato e trattato in modo serio. Scherzarci sopra, sminuire il problema associandolo a idee fantasiose o in qualche modo non importanti è davvero dannoso per l'autostima e la coscienza del corpo di un giovane uomo.

L'adolescenza è un'esperienza molto diversa per la maggior parte degli uomini. Essi hanno avuto molto tempo per avere familiarità con il loro corpo maschile. É auspicabile che il giovane sia venuto ad alcuni patti con la sua mascolinità e che sia emotivamente sicuro. In questo modo lo sviluppo della ginecomastia maschile è solo un altro cambiamento da essere accettato o modificato, ma non un riflesso o diminuzione della sua virilità. Se un uomo non è sicuro di sé la ginecomastia maschile può essere devastante e dare un ulteriore motivo di disgusto e di critica verso se stessi.

Mentre la chirurgia è una cura per la condizione fisica, la ginecomastia maschile può portare alla luce alcune preoccupazioni emotive che devono essere affrontate. I ragazzi e gli uomini possono trovare un elemento esterno sul quale focalizzare la propria attenzione al punto da divenire esso causa del loro dolore interno. Ci sono stati studi che hanno dimostrato che i veterani di ritorno dalla guerra con lesioni fisiche si adattarono meglio di alcuni che non ne avevano. Se c'è una ferita fisica allora c'è giustificazione per riconoscere il dolore, se essa è interna, allora non può essere riconosciuta o giustificata.

Cambiare il corpo costituisce un fatto importante per la guarigione di problematiche psichiche per molti uomini e ragazzi, ma spesso non è l'unico aspetto da prendere in considerazione ma si deve porre attenzione anche alla guarigione delle ferite della mente.

Per un uomo, l'aumento del volume del seno può essere stressante e imbarazzante. La ginecomastia maschile può essere difficile da nascondere ed è una sfida alle relazioni romantiche. Durante la pubertà, la ginecomastia maschile può rendere i ragazzi un bersaglio delle prese in giro da parte dei loro coetanei.

Qualunque sia la vostra età, vi potreste sentire come se il vostro corpo vi avesse tradito e potreste sentirvi infelici con voi stessi. Questi sentimenti sono normali, ma ci sono alcune cose che potete fare per aiutarvi a venirne fuori:

  • Avere una consulenza. La terapia della parola può aiutare a evitare l'ansia e la depressione causata da ginecomastia. Vi può anche aiutare a comunicare con il vostro partner o familiari in modo che capiscano quello che state passando
  • Raggiungere la vostra famiglia e gli amici. Vi potreste sentire in imbarazzo a parlare di ginecomastia con le persone a cui tenete. Ma spiegando la vostra situazione e chiedendo aiuto probabilmente rafforzerete i vostri rapporti e ridurrete lo stress
  • Confrontatevi con altre persone che hanno la ginecomastia maschile. Parlare con uomini che hanno avuto una simile esperienza può aiutare a fronteggiare il problema. Esistono forum sulla ginecomastia maschile utili per entrare in contatto con altre persone che hanno la medesima condizione

Prevezione

Ci sono alcuni fattori che si possono controllare e che possono ridurre il rischio di ginecomastia maschile:

  • Non usate droghe illegali. Gli esempi includono gli steroidi, gli androgeni, anfetamine, eroina e marijuana
  • Evitate l'alcool. Non bere alcolici, o berne molto pochi
  • Rivedete i vostri farmaci. Se state prendendo farmaci noti per essere causa di ginecomastia maschile, chiedete al vostro medico se ci sono altre scelte

Ginecomastia Info utili..

Foto prima dopo Costi intervento Contatta chirurgo Richiedi VISITA GRATUITA



Fine Pagina

Dr. Dauro Reale
Specialista in
chirurgia estetica e plastica

Ultima revisione di Dr. Dauro Reale 13 Settembre 2018



Ti è piaciuta questa Pagina sulla Ginecomastia Maschile?

Mi farebbe molto piacere se la condividessi:

penna e calamaio

Menu

Ginecomastia


Anteprima galleria


Invia messaggio ultra rapido

Non hai tempo per scrivere un messaggio al dr. Reale? Inserisci solo il tuo nome ed il tuo indirizzo email e sarai ricontattato/a il prima possibile direttamente dal dr. Dauro Reale.

Freccia blu: invito a spuntare la casella Privacy Promemoria sulla privacy di questo sito. Se non lo hai ancora fatto, leggi la nostra Informativa sulla Privacy allineata secondo il nuovo regolamento europeo GPDR
Leggi informativa Privacy


Tuo messaggio: "Vorrei essere ricontattato/a quanto prima. Grazie. "

Ginecomastia - Informazioni utili

Foto prima dopo Costi intervento Contatta chirurgo
Contatti
CONTATTA CHIRURGO

I campi nome, email, messaggio e privacy sono richiesti

Freccia blu: invito a spuntare la casella Privacy Leggi informativa Privacy
Promemoria sulla privacy di questo sito. Se non lo hai ancora fatto, leggi la nostra Informativa sulla Privacy allineata secondo il nuovo regolamento europeo GPDR.
RICHIEDI VISITA GRATUITA

I campi nome, email, telefono, intervento, messaggio e privacy sono richiesti

Freccia blu: invito a spuntare la casella Privacy Leggi informativa Privacy
Promemoria sulla privacy di questo sito. Se non lo hai ancora fatto, leggi la nostra Informativa sulla Privacy allineata secondo il nuovo regolamento europeo GPDR.